1956 Bruno Veronese PANDORA

NOK  173 094
Italia
interessert i denne båten? Telefon: +39 055 59025/ +39 3381628280
  • Beskrivelse
  • Vis komplette spesifikasjoner
 

Nuovo arrivo

År:
1956
Lengde:
9m
Motor-/drivstofftype:
/
Standplass:
Italia
Skrogmaterial:
Tre
YW#:
79226-3030157
Aktuell pris:
EUR  18 500 (NOK  173 094) 

Pandora è uno straordinario yacht chiglia lunga one-off di Bruno Veronese, unico Yacht designer, insieme ad Artù Chiggiato ad essere considerato da Carlo Sciarrelli come uno dei suoi due maestri e punti di riferimento, come Sciarrelli dichiara nell'ultima intervista concessa a Paolo Maccione nell'Ottobre 2011 : 

Paolo Maccione : Chi stima di più nell’ambiente nautico: un personaggio, un armatore, uno skipper, un dirigente …

Carlo Sciarrelli : Quando ero giovane avevo due modelli: i progettisti Artù Chiggiato e Bruno Veronese, oggi entrambi scomparsi.

Di Bruno Veronese, Sciarrelli scrive anche nel suo "Lo Yacht - Origine ed evoluzione del veliero da diporto" nel 1970, alle pagg. 326, 327 e 328.

Pandora è stata pubblicata su :

 

- Rivista YACHTING MONTHLY, July 1956 : pagg. 30-31;

- Capitano Black, YACHTING (Tip. A.Pesce - Genova, 1962) : pagg.141-144;

- Bruno Veronese, YACHT - Progetto e costruzione (Editrice Incontri Nautici, 1991-2003) : pag. 82;

- Giovanni Panella, NEL CENTENARIO DELLA NASCITA, PERCHÈ RICORDARE IL PROGETTISTA BRUNO VERONESE (http:/ /www.acompagna.org) : pagg. 1- 3;

- Rivista NAUTICA n. 595, (Nautica Editrice S.r.l., Novembre 2011) : pagg.156-163.

- Storie di barche : Pandora va al Sud

Pandora è il veliero metacentrico per eccellenza, ed incarna le teorie sullo scafo metacentrico perfetto, in sintonia con gli studi di Thomas Harrison Butler e 

dell'ammiraglio Turner.

Un progetto bellissimo con splendide linee d'acqua, capace di affrontare qualunque mare.

I due winches, tutta la maniglieria, il doppio meccanismo dell'osterigio di prua a farfalla e tutti gli oblò sono in bronzo.

L'albero (12,80 metri) e il boma (m. 4,29) sono entrambi in Spruce massello pieno. Sono entrambi in perfette condizioni e necessitano soltanto di alcune mani di coppale.

L'anta sinistra della doppia porta del tambuccio è stata interamente rifatta in massello di Mogano, due anni fa.

LAVORI NECESSARI :

Pandora ha bisogno di lavori di restauro. I suoi proprietari si sono rivolti ai primi di novembre 2016 ad un maestro d'ascia con un'esperienza pluritrentennale su barche in legno, storiche e non, e gli hanno chiesto di effettuare una accurata visita a Pandora, per conoscere le sue valutazioni.

Quanto è emerso è che certamente Pandora ha bisogno di cure.

La chiglia, i madieri e i bagli, così come le costole godono ottima salute e la struttura è sana.

Soltanto poche costole e pochi bagli necessitano di riparazione o sostituzione.

Della coperta in Teak soltanto alcune doghe devono essere sostituite, ed i comenti rifatti, così come la gommatura.

Alcuni dei corsi longitudinali del fasciame in Cedro devono essere sostituiti.

La chiglia in Quercia è sana, e c'è necessità di intervenire solo in una piccola parte localizzata vicina al calcagnolo del timone 

 

Un aspetto assolutamente rimarchevole, ed estremamente interessante per i potenziali acquirenti di Pandora, è che tutto il restauro necessario, incluso quello della coperta ed incluso il calafataggio, con il preventivo fatto dal suddetto Maestro d'ascia (che si è impegnato a mantenerlo anche se a commissionarglielo sarà un nuovo armatore), prevede una spesa necessaria di 20.000,00 Euro con un margine di incremento massimo del 5-10 %. Tale restauro esclude gli interni che potrebbero essere soltanto ripuliti e/o riverniciati.

Nel caso in cui si volesse invece eseguire un restauro totale che comprenda quanto precedentemente detto, ma includa anche il restauro degli interni e del mobilio interno (cassettiere laterali nel quadrato), e corredando la cucina di frigorifero, cucina e lavello nuovi ed impianto elettrico nuovo, allora il preventivo totale salirebbe a 30.000,00 Euro, sempre con riserva di un incremento massimo del 5-10%.

 

Si tratta di preventivi reali ed onestissimi, resi possibili soltanto dal fatto che chi li ha promessi è una persona molto speciale che oltre ad insegnare all'Università, ha creato una Onlus  di cui è Presidente, per perseguire il sogno di tramandare a ragazzi con un trascorso esistenziale un po' difficile, l'antica e sapiente arte del Maestro d'ascia e del Calafato.

Sommando i costi, quindi, chi acquisterà Pandora potrà, se lo vorrà, avere una barca eccezionale completamente restaurata ed in condizioni perfette esterne ed interne, con una spesa massima di 55.000,00 Euro, oppure lasciando gli interni così come sono, potrà avere comunque una splendida barca perfettamente restaurata all'esterno con una spesa massima (comprensiva di quella d'acquisto) di soli 44.000,00 Euro.





Please contact Enrico Zaccagni at +39 055 59025/ +39 3381628280

interessert i denne båten? Telefon: +39 055 59025/ +39 3381628280
Gå til nettside
Email Us
Vennligst tast inn ett gyldig navn!
Vennligst tast inn en gyldig e-post adresse!
RE: Bruno Veronese PANDORA, Italia
Melding kan ikke være tom!
sender...

Telefon: +39 055 59025/ +39 3381628280
Zacboats

Via Massicini, 4
Fiesole - FIRENZE
Italy

Zacboats
Vennligst tast inn ett gyldig navn!
Vennligst tast inn en gyldig e-post adresse!
Melding kan ikke være tom!
sender...